Foggia, vescovo: Puglia, terra di accoglienza a Italia e Europa intera

154

“Questa terra è anche terra di accoglienza, di arrivo dalla cosiddetta rotta balcanica e negli ultimi decenni i segni sono stati grandi e la Puglia ha dimostrato la sua capacità di accoglienza, non solo all’Italia, ma all’Europa intera”. Ha affrontato anche il tema degli sbarchi, il vescovo della diocesi di Manfredonia-San Giovanni Rotondo-Vieste, Franco Moscone in occasione della celebrazione per San Michele Arcangelo nel santuario di Monte Sant’Angelo (Foggia).

“E’ di pochi giorni fa l’arrivo di un gruppo di 35 migranti di cui 12 bambini e donne a Vieste su un barcone: è la rotta balcanica che i nostri confratelli afgani continuano a percorrere 40 anni di guerra civile, di terrorismo e di fondamentalismo continuo. Ebbene, la nostra terra segnata da questa lotta è capace di accoglienza”, ha detto dopo aver fatto riferimento alla lotta tra il bene, rappresentato dalla buona imprenditoria e dalle amministrazioni impegnate nella legalità, e il male costituito dalle continue minacce, anche mafiose.

Promo