Musica: esce il 14 l’album “Sono fuori” di Gaia Gentile

160 Visite

Esce venerdì 14 maggio l’album 2Sono fuori” di Gaia Gentile, artista pugliese. L’album è stato anticipato dall’uscita il 24 aprile del singolo “Fuori tendenza”. Il brano descrive la personalità dell’artista a tutto tondo, e Gaia Gentile si rivela, mostrandosi completamente a suo agio in una condizione di leggerezza e spensieratezza. Attraverso una musica senza veli e senza compromessi, il brano esce fuori dal tunnel delle scelte facili per dare spazio a qualcosa di vero, profondo e unico. “L’obiettivo di ‘Fuori Tendenza’ – spiega Gaia – è di voler stimolare in ognuno di noi quel desiderio di mostrarci così come siamo: così ‘Fuori Tendenza’, ‘Fuori Provincia’ e ‘Fuori di Testa’”.

Il nuovo album di inediti è un disco che nasce con l’intento di raccontare, senza l’utilizzo di troppe parole, di una personalità genuina che non ha paura di esporsi, dove la musica parla pop d’autore con contaminazioni elettroniche che supportano l’intimità dei pezzi. Vincitore del bando “Programmazione Puglia Sounds Record 2020/2021 / REGIONE Puglia – FSC 2014/2020 – Patto per la Puglia – Investiamo nel vostro futuro”, l’album assume quella particolarità in più proprio per il suo essere spontaneo, allegro e diretto. Un disco che coniuga il pop, la dance, le armonie jazz fino ad arrivare alla canzone d’autore. Ogni brano racconta le mille sfaccettature di Gaia Gentile: una ragazza piena di vita, perdutamente innamorata dei suoi due bei pastori maremmani, che “ha sempre fame” di emozioni e che si “gasa” quando la musica suonata dallo strumento fisico convive con la musica elettronica. E in un mondo musicale oramai “usa e getta”, ecco che ‘Sono fuori’ vuole lasciare un segno a chi lo ascolta. Gaia Gentile, nata a Cassano delle Murge in provincia di Bari, coltiva già da bambina la passione del canto, unendola sin da subito allo studio del pianoforte. A soli 17 anni comincia la sua carriera professionale, sia da solista che all’interno del gruppo vocale a cappella “Mezzotono”, con il quale partecipa a diversi concerti e festival in tutto il mondo (Algeria, Thailandia, Inghilterra, Argentina, ecc.).

E’ stata vocalist nel programma ‘Ballando con le stelle’ di Milly Carlucci nell’edizione 2017. Ha conseguito il diploma presso “L’Accademia Artisti” di Roma per poter abbinare alla musica lo studio e la passione per il teatro. Nel 2020 debutta con lo spettacolo “Gaia Gentile…ma non troppo!” con il quale mette in mostra la sua personalità stravagante, omaggiando i cantautori italiani con i quali l’artista ha collaborato durante il suo percorso artistico, da Caparezza a Capossela, Dalla, Silvestri e Noa.

Promo