Foggia, arresto Landella. Barone: «Forze buone ora protagoniste»

[epvc_views]

“Spero vivamente che ogni cittadino prenda consapevolezza di quello che sta succedendo e insieme alle forze buone si metta in gioco e diventi protagonista della nuova Foggia”. È quanto scrive sui social, Rosa Barone assessora regionale al Welfare della Puglia e cittadina foggiana che così commenta l’arresto del sindaco dimissionario di Foggia, il leghista Franco Landella accusato di tentata concussione e corruzione nell’ambito di una inchiesta che coinvolge altre 4 persone.

“È arrivato anche l’arresto per il sindaco Landella e altri suoi sodali – aggiunge Barone – Nel momento più basso e difficile per la nostra città, grazie a una politica evidentemente corrotta che ha portato a una situazione insostenibile, a un’aria pesante e invivibile, arriva la risposta dalla Procura e dalla Prefettura. Da cittadina dico grazie di cuore e dal cuore”. “Abbiamo bisogno – conclude – di una svolta reale e totale che passi anche da una fase difficile, dove si metta tutto in discussione, ma che permetta un cambio di pelle e un nuovo modo di intendere la vita pubblica”.

Promo