Scuola. Studenti a Emiliano: «Vaccino anti Covid ai maturandi»

158 Visite

Vaccinare contro il covid gli studenti pugliesi che sosteranno l’esame di maturità. È la richiesta affidata a una lettera inviata al presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, all’assessore alla Sanità, Pier Luigi Lopalco, al sindaco della città metropolitana, Antonio Decaro e all’Ufficio scolastico regionale, del coordinamento dei rappresentanti d’istituto di 60 scuole secondarie di secondo grado (licei, istituti tecnici e professionali) di Bari, della Città metropolitana e di Lecce.

Gli studenti chiedono di “considerare, con carattere d’urgenza, la possibilità di attuare un rapido piano vaccinale attraverso la creazione di open day e hub vaccinali dedicati”. La richiesta è successiva alla iniziativa della Regione Lazio che permetterà a due settimane dall’esame di Stato “ai circa cinquantamila alunni di ricevere la prima e unica dose del vaccino anti-covid, attraverso la creazione di accessi dedicati negli hub vaccinali per non sovraccaricare i centri e ritardare il flusso degli altri vaccinandi”.

In Puglia la stessa proposta è stata presentata da cinque consiglieri e gli assessori regionali al Personale, Gianni Stea e alla Formazione, Lavoro e Pubblica istruzione, Sebastiano Leo 2per ovvi motivi didattici, di sicurezza dello stesso esame e legati alle relazioni sociali”.

Promo