Covid: medici base Puglia prescriveranno ossigeno fino a 31/7

[epvc_views]

La Regione Puglia ha prolungato sino al 31 luglio la deroga che permette ai medici di famiglia di prescrivere direttamente il servizio di ossigenoterapia liquida domiciliare per i propri pazienti. Solitamente è lo specialista a dover prescriver la cura a casa. Inoltre, è stato messo a disposizione degli stessi medici di base l’elenco delle ditte aggiudicatarie della gara centralizzata completo di numeri telefonici da contattare in caso di urgenza.

Il provvedimento era stato adottato lo scorso dicembre, quando l’aumento esponenziale di casi Covid aveva fatto lievitare anche la domanda di bombole di ossigeno, determinando una carenza di quasi 10mila bombole per le cure a domicilio. Adesso la situazione è migliorata, ma per precauzione è stata prolungata la deroga.

Promo