Decaduto disegno legge per istituzione Medicina Lecce

160 Visite

E’ decaduto il disegno di legge che prevede lo stanziamento da parte della Regione Puglia di circa 80 milioni di euro nei prossimi 20 anni per l’attivazione della facoltà di Medicina a Lecce.

Questa mattina era prevista l’audizione in I commissione dell’assessore al Bilancio, Raffaele Piemontese, e il voto dopo due rinvii consecutivi, ma c’è stato un altro stop perché, nel frattempo, sono trascorsi i 90 giorni previsti per legge per la ratifica da parte del Consiglio regionale. La Giunta regionale intende comunque ripresentare un nuovo provvedimento contenente la stessa variazione di bilancio, quindi la seduta è stata aggiornata e sarà riconvocata appena il provvedimento sarà nuovamente adottato.

Promo