Turismo: a Pietramontecorvino ‘Una Boccata d’Arte in Puglia’

196 Visite

Sara’ realizzato a Pietramontecorvino, piccolo borgo del Subappennino Dauno, dal 26 giugno al 26 settembre il progetto ‘Una Boccata d’Arte in Puglia’, di Fondazione Elpis e Galleria Continua, con la partecipazione di Threes Productions, che promuove l’incontro tra arte contemporanea e bellezza storico artistica dei borghi piu? belli ed evocativi d’Italia. L’iniziativa, giunta alla seconda edizione, è realizzata con il patrocinio di Pugliapromozione.

Nell’edizione 2021 – precisa una nota – prende forma un nuovo itinerario culturale che propone venti nuovi borghi, uno per ogni regione italiana, selezionati in base al numero di abitanti non superiore a 5000, alla presenza di un tessuto culturale attivo e alla capacita? artigianale, commerciale e ricettiva a carattere famigliare; i borghi diventano il teatro di interventi in situ d’arte contemporanea, realizzati dai venti artisti, emergenti e affermati, invitati da Fondazione Elpis e Galleria Continua, mirati a coinvolgere non solo gli appassionati e gli addetti ai lavori, ma anche un pubblico più ampio e trasversale. In Puglia è stato scelto il borgo di Pietramontecorvino, dove Gaia Di Lorenzo (Roma, 1991) realizzerà un intervento site-specific.

L’artista è stata nel borgo del Subappennino Dauno, Bandiera Arancione del Touring Club Italiano, in occasione della festa di Sant’Alberto; durante il sopralluogo nel centro storico medievale di ‘Terravecchia’, con la Torre Normanna, la chiesa Matrice e il Palazzo Ducale, Gaia Di Lorenzo ha incontrato il sindaco Raimondo Giallella, il presidente della Pro Loco Filomena Del Ciampo e lo scrittore Raffaele Iannantuono, esperto di tradizioni locali.

Promo