Ordinazioni di droga via app su telefonino, arrestate 5 persone per spaccio nel barese

[epvc_views]

Una casa nel centro di Noicattaro (Bari) trasformata in market della droga. A gestirla una donna con l’aiuto di altre quattro persone, tra cui sua figlia e suo genero. Tutti sono stati arrestati dai carabinieri per spaccio di sostanze stupefacenti.

In carcere sono finiti due uomini di 23 e 38 anni e tre donne di 55, 33 e 19 anni. Secondo quanto accertato dalle indagini, nell’abitazione si vendevano essenzialmente hashish e marijuana senza limiti di orari. Tra marzo e aprile scorsi lo smercio iniziava poco dopo l’alba e terminava al coprifuoco che, riferiscono i militari, nelle ultime settimane è stato violato perché le dosi venivano vendute anche durante la notte. Bastava ordinare tramite cellulare la droga, raggiungere l’abitazione, bussare, chiedere, allungare la mano per consegnare i soldi e avere la droga.

I due uomini si trovano in carcere a Bari, le tre donne nell’istituto di pena di Trani.

Promo