Prova a sedare lite a Borgo Mezzanone, ferito a un orecchio

171 Visite

Avrebbe tentato di sedare una lite tra migranti, nella baraccopoli di Borgo Mezzanone, ed è rimasto ferito a un orecchio, subendo la perforazione del timpano. È accaduto la notte scorsa a un 22enne della Costa D’Avorio che ora è ricoverato.

A quanto si apprende, il 22enne si è presentato al corpo di guardia del Centro richiedenti asilo che si trova accanto alla baraccopoli, affermando di essere stato ferito mentre cercava di separare due migranti che stavano litigando. Indaga la polizia.

Promo