Lavoro: in Puglia quasi il 23% delle imprese ‘e’ donna’

163 Visite

In Puglia, su un totale di 383.592 imprese iscritte nei registri delle Camere di Commercio, 88.076 sono condotte da donne, il 22,96%, al di sopra della media nazionale che e’ del 21,97%. E’ quanto emerge dai dati dell’Osservatorio per l’imprenditorialità femminile di Unioncamere e InfoCamere.

A trainare la nascita delle imprese femminili sono le iniziative imprenditoriali delle under 35. A livello nazionale, sono 26.299 le imprese femminili nate tra gennaio e marzo scorso, contro le 26.044 dello stesso periodo di un anno fa. L’incremento percentuale delle nuove imprese guidate da donne continua comunque ad essere ben inferiore a quello delle imprese maschili (1% a fronte del 9,5%). Complessivamente al 31 marzo 2021, le imprese femminili in Italia superano il milione e 330mila, con la Puglia decima, a metà della classifica nazionale, per incidenza di aziende fondate da donne sul totale del sistema produttivo regionale.

Promo