Furti auto e rapine: gip Trani convalida 12 fermi

169 Visite

Il gip del tribunale di Trani ha convalidato i 12 fermi eseguiti il 31 maggio scorso dai carabinieri nell’inchiesta ‘On the road’ sull’esistenza di un’associazione per delinquere finalizzata a furti d’auto, riciclaggio, ricettazione e rapine a mano armata.

Il giudice per le indagini preliminari Ivan Barlafante si è espresso in relazione ai 12 indagati di Andria e Corato e ha confermato la sussistenza dei gravi indizi per tutte le imputazioni su cui si fondava il decreto di fermo emesso dalla procura di Trani. Il gip ha ordinato la custodia in carcere per 4 indagati, per 6 i domiciliari con braccialetto elettronico e l’obbligo di dimora nel comune di Andria nei confronti di 2 persone.Con riferimento alla rapina avvenuta il primo aprile scorso, con sequestro di un autotrasportatore iniziato a Bitonto e terminato a Terlizzi, gli atti sono stati trasmessi al tribunale di Bari, per competenza territoriale. Sul fermo di tre indagati dovrà esprimersi il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Foggia.

Promo