Vaccino. Puglia terza in Italia per dosi somministrate

135 Visite

Con il 91,8% delle dosi di vaccino somministrate la PUGLIA è terza in Italia per vaccinazioni preceduta da Lombardia (92,2%) e Marche (92,1%). È quanto si evince dal monitoraggio giornaliero del ministero della Salute e aggiornato alle 6:08 di oggi. Sono state 2.429.177 le dosi usate a fronte delle 2.646.505 consegnate. L’84,14% degli over 80 ha completato il ciclo vaccinale, l’86,63% di chi ha tra i 70 e i 79 anni ha ricevuto la prima dose di vaccino, il 26,95% di chi ha tra 60 e 69 anni ha ricevuto anche la seconda dose, il 49,89% degli under 60 ha ricevuto solo la prima dose mentre nella fascia 40-49 anni il 27,38% ha ricevuto una dose. Il 17,77% di chi ha tra i 30 e i 39 anni ha ricevuto una dose di vaccino come l’13,06% di chi ha tra 20 e 29 anni e il 4,32% di chi ha tra 16 e 19 anni.

Promo