Discoteche: Gallipoli, pronti serata test anche senza app Mitiga

[epvc_views]

Alla discoteca ‘Praja’ di Gallipoli sono pronti per la serata test anche senza l’app ‘Mitiga Italia’, bloccata dal Garante per la protezione dei dati personali. “Doveva essere utilizzata per il test di riapertura in sicurezza delle discoteche previsto nei primi giorni di giugno, ma che il ministro Speranza non ha ancora autorizzato”, spiega all’AGI, Pierpaolo Paradiso, amministratore unico del famoso locale all’aperto, ‘tempio’ della movida estiva salentina, dove comunque vanno avanti i preparativi per l’esperimento della serata danzante con circa 2000 persone.

“Malgrado il blocco dell’app, noi saremmo in grado ugualmente di riaprire, se ce lo consentissero, grazie al passaporto vaccinale”, assicura Paradiso: “Il punto è che, nonostante il Comitato tecnico scientifico per il Covid ci abbia dato un sostanziale via libera, ad oggi siamo bloccati. La Regione Puglia, che non pone ostacoli, ha aperto un canale di comunicazione con il ministero della Sanità, da cui non ci è stato fatto sapere ancora nulla”.

Promo