Tentato omicidio, arrestato 41enne a Foggia

Un uomo di 41 anni di nazionalità marocchina è stato arrestato dai carabinieri a Foggia con l’accusa di tentato omicidio. Sarebbe lui il responsabile dell’accoltellamento avvenuto poco dopo la mezzanotte in viale XXIV maggio.

La vittima, un connazionale, è stata trovata riversa in strada con diverse ferite di arma da taglio ed è stata subito trasportata al policlinico Riuniti di Foggia dove è stata constatata anche la frattura di una vertebra. Il presunto autore del ferimento è stato rintracciato vicino alla stazione: aveva ancora gli abiti sporchi di sangue. Il 41enne si trova in carcere.

Promo