Brindisi, nuovo presidente consorzio Torre Guaceto: Riserva luogo sacro

[epvc_views]

“La riserva di Torre Guaceto è un luogo sacro, patrimonio della Puglia”. Così il nuovo il nuovo presidente del Consorzio di gestione di Torre Guaceto (Brindisi), Rocky Malatesta, a margine del suo insediamento avvenuto questa mattina. “Dobbiamo andare oltre il concetto di Torre Guaceto come luogo di spiagge paradisiache, perché sì lo è, ma non è solo questo”, sostiene Malatesta.

“La riserva è un santuario, il santuario naturalistico patrimonio dell’intera Puglia, un unicum nel suo genere perché dotato di area marina e terreste che offre un ecosistema complesso”, spiega.

“Il mio obbiettivo è far radicare questo concetto, affinché le comunità locali, custodi di questa meravigliosa area, rafforzino il proprio senso di appartenenza e il sentimento di rispetto e protezione nei confronti di Torre Guaceto, e l’utenza nazionale ed estera decida di viverla e sostenerla”, prosegue Malatesta. “Sarà potenziata l’attrattività, sia scientifica che naturalistica, dell’area protetta, attraverso l’avvio di collaborazioni con il mondo universitario e della ricerca”, conclude il neo presidente del consorzio.

Promo