In fiamme 100 ettari di terreno coltivati a grano in una struttura socio-educativa di San Nicandro Garganico

Un incendio ha raso al suolo circa 100 ettari di terreno coltivati a grano gestiti dall’Asp “Dr. Vincenzo Zaccagnino”, la struttura socio-educativa regionale con sede a San Nicandro Garganico che dal 2009 supporta i minori del territorio che vivono in condizioni di povertà.

Un fiore all’occhiello pugliese che dalla coltivazione del grano trae sostentamento per offrire a bambine e bambini la possibilità di riscattarsi e immaginare un futuro più roseo.
Al momento l’origine dell’incendio è ignota.

«All’Asp Zaccagnino va tutta la solidarietà dei pugliesi, con la speranza che le attività della struttura possano continuare con la stessa forza delle spighe che hanno resistito alle fiamme e continuano a brillare sotto il sole di Puglia», si legge nella pagina Facebook istituzionale della Regione Puglia.

Promo