Covid: FI, esposto a Corte Conti su ospedale in Fiera Bari

“Presenteremo un esposto alla procura della Corte dei Conti per capire se i soldi dei cittadini pugliesi siano stati spesi con cognizione di causa per la realizzazione dell’ospedale della Fiera del Levante a Bari, o se ci siano stati eventuali sperperi”: lo annuncia il gruppo di Forza Italia nel Consiglio regionale della Puglia. “Un ospedale – dicono i consiglieri – costato 25 milioni di euro, con una narrazione tutta da valutare, tra ritardi e costi lievitati alle stelle. E che oggi, in assenza di autorizzazioni, potrebbe chiudere i battenti”.

“Accanto alla questione della gestione delle risorse pubbliche, però – proseguono – c’è sullo sfondo un’altra di pari importanza: Emiliano deve dire ai pugliesi se intende far diventare la Fiera del Levante la ‘succursale’ del Policlinico di Bari oppure no. Il complesso fieristico barese è stato il luogo da cui i premier italiani, negli anni, durante la seduta inaugurale della Fiera del Levante, ‘dettavano’ e illustravano la linea politica nazionale, oltre ad essere da sempre un punto di riferimento per il commercio anche internazionale”. “Ora, però – concludono – qualcuno vuole trasformarla in un nosocomio”.

Promo