Vaccini: Lopalco, in Puglia possibile rifiutare eterologa

La Puglia recepirà subito la nuova circolare del ministero della Salute che permette agli under 60 che hanno ottenuto la prima dose Astrazeneca di chiedere il richiamo sempre con Az anziché Pfizer o Moderna.

Lo dichiara l’assessore alla Sanità della Regione Puglia, Pierluigi Lopalco. Quindi in Puglia sarà possibile rifiutare la vaccinazione eterologa: “Per gli under 60 – spiega l’assessore – come da ultima circolare del ministero, partiamo subito con la possibilità di somministrare la seconda dose di AZ a chi lo chiedesse”. A breve le Asl riceveranno la circolare dal dipartimento Salute.

Promo