Bari. Assessore Turi aggredito in strada, in frantumi finestrino posteriore

186

“Un gesto violento e senza motivo che per fortuna non ha avuto conseguenze più serie. È bene identificare l’autore dell’aggressione e richiamarlo alle sue responsabilità. La violenza non è e non può essere mai consentita”.

Lo scrive in un post pubblicato sui social Marco Lacarra, segretario del Pd Puglia, esprimendo così solidarietà a Fabio Topputi, assessore comunale alle Attività produttive di Turi (Bari) per l’aggressione subita. Topputi, che ha sporto denuncia ai carabinieri, ieri era fermo al semaforo in auto con la moglie quando è stato avvicinato da un uomo che, nel tentativo di allontanamento, ha scaricato la rabbia contro il finestrino posteriore mandandolo in frantumi. Le indagini sono in corso.

Promo