Migranti: nuovo sbarco nel Salento, vicino Grotta Zinzulusa

[epvc_views]

Ancora uno sbarco in pieno giorno in Salento dove poche ore fa un gruppo di 14 migranti è stato intercettato da unità navali della Guardia costiera e della Guardia di Finanza in località Punta Mucurune, nei pressi della Grotta della Zinzulusa, a Castro (Lecce), una delle mete turistiche più famose del Salento. Si tratta di due nuclei familiari, con quattro donne e quattro minorenni, di nazionalità afgana e pakistana. L’imbarcazione a motore di quattro metri è stata trainata nel porto di Otranto dove i migranti sono stati soccorsi dai volontari della Croce Rossa e sottoposti alle procedure anti covid. Ultimate le operazioni, sono stati condotti al centro di accoglienza straordinaria Masseria Ghermi, a Lecce. Nella mattinata di ieri un centinaio di migranti erano sbarcati in pieno giorno a Portoselvaggio, un’altra nota meta turistica del Salento.

Promo