“Forme del desiderio”, all’inaugurazione della mostra il vicepresidente Commissione Ue Borrell

[epvc_views]

Parteciperà Josep Borrell, vicepresidente della Commissione Europea e Rappresentante della Politica estera della Ue, domani pomeriggio all’inaugurazione della mostra “Le forme del desiderio” allestita all’interno delle nuove sale del museo archeologico di Santa Scolastica a Bari.

Insieme a lui il sindaco del capoluogo pugliese Antonio Decaro, il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e il ministro degli Esteri Luigi Di Maio che poco dopo al Castello Svevo accoglierà i suoi colleghi ministri e le rispettive delegazioni del G20, organismo internazionale di cui l’Italia quest’anno ricopre la presidenza. Martedì a Matera si terranno i lavori del summit degli esteri e della cooperazione allo Sviluppo.

L’esposizione “Forme del desiderio”, che verrà inaugurata alle 18.15, nasce , spiega il Comune di Bari “dalla felice intuizione di inserire nelle sale del Museo archeologico delle opere di arte contemporanea, prevalentemente statunitensi, provenienti da collezioni di privati, così da rendere omaggio al collezionismo e alla passione che, sin dall’antichità, spinge gli esseri umani a raccogliere e collezionare pezzi d’arte”.

Promo