Proposta legge per stop sollecito pagamenti Asl nostra Regione

Bloccare i solleciti di pagamento delle Asl inviati ai pugliesi che, prima del 31 dicembre 2020, hanno avuto accesso ai pronto soccorso senza essere poi ricoverati. E’ quanto prevede una proposta di legge, presentata dal capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale pugliese, Ignazio Zullo, e il consigliere Renato Perrini (Fdi), approvata a maggioranza oggi in III commissione Sanità.

La pdl prevede che vengano sospesi i solleciti anche per i ticket non versati per un’esenzione dichiarata ma insussistente. L’iniziativa legislativa – è stato spiegato – vuole andare incontro alle condizioni di difficoltà economiche di molte famiglie e all’impossibilità di molti di provare i pagamenti effettuati.

Promo