Savelletri, fatta brillare bomba inglese a un metro dal mare

[epvc_views]

È stato disinnescato e fatto brillare in località protetta l’ordigno bellico trovato sulla scogliera di Savelletri, nel Comune di Fasano, il 26 giugno scorso.

La bomba si trovata sulla scogliera, a pochi metri dal mare, nelle immediate vicinanze dell’area archeologica di Egnazia. Era una bomba da mortaio da 3 pollici WP di nazionalità inglese.

Il residuato bellico era adagiato a terra, su una falesia alta circa 2 metri, a distanza di 1 metro circa dal mare, probabilmente trasportato dalle onde dei giorni precedenti. Le attività di disinnesco e il brillamento sono stati compiuti dall’11 Reggimento Genio Guastatori di Foggia. Le attività sono state coordinate dalla Prefettura.

Promo