Cooperazione, Di Maio: “Continueremo a valorizzare il polo umanitario di Brindisi”

198

La Cooperazione italiana continuerà a valorizzare il polo umanitario a Brindisi e a sostenere il progetto del Pam di rafforzare questa realtà. Lo ha detto il ministro degli Esteri e della Cooperazione internazionale Luigi Di Maio, parlando in conferenza stampa al termine dell’evento ministeriale sull’assistenza umanitaria tenuto oggi a Brindisi nell’ambito del G20.

L’incontro odierno “ci permette di far conoscere il valore strategico della base Onu ospitata a Brindisi”, ha detto di Maio, annunciando la partenza nella giornata di oggi di un volo proprio dall’hub di Brindisi e destinato a portare aiuti di primo soccorso in Mozambico. “Si tratta di un esempio di multilateralismo che è la priorità della presidenza italiana del G20”, ha detto Di Maio. La riunione di oggi, ha proseguito, “ha confermato il ruolo della logistica nell’affrontare le emergenze nel mondo, una tematica di grade attualità, come dimostrato dalla pandemia di Covid”.

Nel corso dell’incontro “abbiamo riflettuto su come operare nelle emergenze, di partenariato pubblico privato, semplificazione delle procedure e abbiamo individuato bune prassi”. Da parte italiana, ha detto ancora Di Maio, “abbiamo colto l’occasione per reiterare l’appello affinché in zone di crisi venga assicurato accesso umanitario”.

Promo