DL Lavoro, Cantone (M5S): “Bene inclusione lavoratori handling anche per lo scalo di Brindisi”

163

“Grazie all’impegno profuso in favore dei lavoratori dei servizi aeroportuali di terra, il Governo ha inserito nel Dl Lavoro il riconoscimento dell’operatività del fondo per il trasporto aereo anche in favore di coloro che avevano ottenuto i trattamenti salariali in deroga ma ne erano rimasti esclusi nel 2020”, così in una nota il deputato del MoVimento 5 Stelle in commissione Trasporti Luciano Cantone.

“Il settore del trasporto aereo -aggiunge- è stato duramente penalizzato dalla pandemia, i cui effetti perdurano ancora oggi. La drammatica crisi che i lavoratori hanno dovuto fronteggiare è stata mitigata da ammortizzatori sociali come la cassa integrazione straordinaria e il Fondo Straordinario per il Trasporto Aereo. Lo stesso non era accaduto per i lavoratori aeroportuali di terra, in particolare per gli scali Brindisi, Catania e Napoli che non hanno potuto usufruire dell’integrazione del fondo per l’anno 2020 a causa di una interpretazione restrittiva della norma”.

“Con l’approvazione del Dl Lavoro ristabiliamo un criterio di equità fra i lavoratori, sostenendo il reddito in una fase che resta difficile dal momento che non possiamo ancora considerarci fuori dalla pandemia” conclude Cantone.

Promo