Giochi del Mediterraneo a Taranto, Perrini (FdI): “Coinvolgere tecnici del territorio”

[epvc_views]

“Nel 2026, la città di Taranto ospiterà i XX Giochi del Mediterraneo, col supporto del governo nazionale e regionale, del Coni, della Provincia di Taranto e di tutti i Comuni interessati dalla candidatura. Sarebbe opportuno -se non necessario- che per la progettazione degli interventi che riguarderanno le strutture sportive di Taranto e provincia siano coinvolti i tecnici del territorio, che bene (e meglio) conoscono i punti di forza dei luoghi e possono garantire una visione migliore e un’offerta più giusta per quanti usufruiranno dei servizi”. Lo scrive in una nota il consigliere regionale Fratelli d’Italia Puglia Renato Perrini.

“Il coinvolgimento di esterni, come si può ben immaginare, rappresenterebbe l’ennesima occasione sprecata per la crescita di un territorio già fortemente penalizzato: i Giochi del Mediterraneo possono dar vita ad un indotto tarantino senza precedenti, di cui noi amministratori, a prescindere dal colore politico, potremo essere fieri ed orgogliosi per gli anni futuri. Per avere risposte ho ritenuto quindi opportuno interrogare il presidente della Regione Michele Emiliano, l’assessore ai lavori pubblici Anita Maurodinoia e l’assessore allo sport Raffaele Piemontese”.

Promo