Puglia: dai Comuni 113 richieste per nuove reti idriche

200

Sono 113 le richieste dei Comuni pugliesi considerati “fattibili” da Aqp per la realizzazione, nel prossimo triennio, di nuove reti idriche e fognarie. E’ quanto emerso lunedì 5 luglio durante l’audizione in I commissione Bilancio del Consiglio regionale della Puglia dei vertici di Aqp e dell’Autorità idrica pugliese (Aip). Aqp ha comunicato che sono state fatte le verifiche sulle richieste inviate da parte dei Comuni e che l’investimento ammonta a circa 22 milioni, di cui 8 milioni di cofinanziamento. Aqp ha annunciato che è stata inviata alla Regione la richiesta di copertura finanziaria per le richieste ammissibili.

Promo