“Puglia Top Quality & Produttori Stellati”, riconoscimenti alle eccellenze della produzione italiana

374

Grande riscontro ha avuto in termini di visibilità la conferenza stampa “Puglia Top Quality & Produttori Stellati”, in cui sono state presentate le Eccellenze della Produzione Italiana di Qualità per gli Stati Uniti a tutela del Made in Italy’ con la Presenza dell’On. Maria Spena di Forza Italia, Vicepresidente Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati e con le congratulazioni dell’ On. Fucsia Nissoli Fitzgerald.

L’incontro si è tenuto a Roma il scorso 2 luglio in una location prestigiosa, quale è la Camera dei Deputati, dove sono intervenuti i Produttori Stellati che esportano le eccellenze italiane in America. L’Associazione che organizza è “Puglia Top Quality” Associazione di Produttori, non nuova a questi eventi. Nella prima parte della giornata, presso una location riservata , è stato possibile degustare i vini pugliesi, i prodotti da forno, latticini, l’olio, le focacce, corserve e le marmellate che l’ Italia e il mondo ci invidiano per qualità e bontà. A guidare gli ospiti nella gustosa degustazione è stata la Chef Cristiana Montellanico.

L’evento enogastronomico che ha preceduto quello istituzionale si è tenuto presso la Terrazza di un Apparthotel, nei pressi di Piazza Barberini, una delle location più suggestive di Roma. Presso la Sala stampa a Montecitorio, viste le normative covid che prevedono un gruppo limitato di persone, è intervenuto un primo gruppo di imprenditori che hanno presentato le loro produzioni. Il tema della conferenza è stato per la tutela del Made in Italy per i prodotti di Alta qualità per gli Stati Uniti.

È intervenuta l’Onorevole Maria Spena e ha relazionato l’ imprenditore Gianbattista Gaudio dell’ Azienda Gaudio che ha ringraziato la Presidente Accent pr Daniela Puglielli di Boston per il Progetto americano MDR e il Testimonial delle Eccellenze della Produzione di Alta Qualità Angelo Condemi Ristoratore. Premiati gli altri imprenditori presenti che hanno ricevuto il riconoscimento: Giuseppe Concordia, il responsabile rapporti con l’ estero dell’ Azienda Ladisa dr. Dario Di Tursi , Umberto Montagano, Vincenzo Addario , Maurizio Intini. In questo prestigioso contesto è stato consegnato un riconoscimento alle Eccellenze Italiane che producono l’Alta Qualità, il futuro nell’ esportazione per gli Stati Uniti a tutela del Made in Italy. Ai produttori presenti sono state consegnate delle originali creazioni in ceramica artistica dell’ Azienda Nuova Coli. Ogni imprenditore ha avuto un attestato che riconosce il suo impegno e il suo lavoro.

A moderare l’incontro Giusi Malcangi Presidente dell’ Associazione Produttori Puglia Top Quality ideatrice di Produttori Stellati. Dopo una pausa, dovuta ancora alla situazione post covid, sempre la Sala stampa ha ospitato il secondo gruppo di imprenditori che hanno ricevuto i saluti degli Onorevoli che si battono per diffondere le eccellenze italiane negli Stati Uniti.

L’ imprenditore Luca Caputo ha parlato della sua esperienza a cui è seguito il racconto e il riconoscimento degli altri imprenditori presenti: Michele Colella, Emanuele Di Battista, Alberto Argentieri e Pasquale Intini. Questi incontri e la consegna di riconoscimenti rappresentano il futuro nell’ esportazione italiana per gli Stati Uniti, molto attenta alla qualità dei prodotti che arrivano sulle tavole e non solo. Le ceramiche rappresentano una eccellenza pugliese e una creazione originale è consegnata agli imprenditori intervenuti.

L’incontro è stato moderato da Roberto Pansini Presidente Associazione Oll Muvi, delegato CIM, Consigliere CGPM Consiglio Generale Pugliesi nel Mondo e Ambasciatore dei Pugliesi nel Mondo per la Fondazione Italy, che ha provveduto anche alla consegna degli attestati. Tra le Eccellenze era presente la giornalista internazionale Mariangela Petruzzelli che ha ricevuto un riconoscimento come Eccellenza della Promozione dei prodotti di Alta Qualità per Stati Uniti . È stata una occasione importante per tessere rapporti con gli Stati Uniti, creare rete, pianificare rapporti di collaborazione ed esaltare le nostre eccellenze nel camp o enogastronomico, artigianale, creativo e ricettivo.

Promo