Ex Ilva, dal Decreto Sostegni Bis in arrivo soldi per il risarcimento dei residenti di Taranto

Un fondo da 5 milioni per il 2021 e da 2,5 milioni per il 2022 per indennizzare i proprietari di immobili esposti all’inquinamento degli stabilimenti ex Ilva a Taranto. Lo prevede un emendamento al Sostegni bis approvato in commissione Bilancio alla Camera.

In particolare, possono accedere al fondo i proprietari di immobili “oggetto dell’aggressione di polveri provenienti dallo stabilimento Ilva nei confronti dei quali sia stata emessa una sentenza definitiva di risarcimento danni”.

Promo