Presunti abusi su due turiste venete, si cercano i ragazzi che hanno trascorso la notte con loro

I carabinieri di Gallipoli cercano i due ragazzi che avrebbero trascorso la notte tra giovedì e venerdì scorsi con due giovani turiste venete, le quali li accusano di averle condotte in un’abitazione dell’hinterland per abusare sessualmente di loro.

Le due turiste, entrambe studentesse di 19 anni in vacanza a Gallipoli, dopo essere state ricoverate in ospedale, all’alba di ieri, in stato di ubriachezza, hanno raccontato ai militari di avere incontrato, la sera prima, due giovani del posto, i quali avrebbero approfittato del loro stato di alterazione psicofisica dovuto all’assunzione di alcol per indurle ad appartarsi con l’intento di ottenere prestazioni sessuali.

Promo