Migrante annega in un vascone irriguo a Cerignola

[epvc_views]

Un cittadino del Togo di 29 anni è morto annegato ieri pomeriggio in un vascone irriguo in località “Tre Titoli” nelle campagne di Cerignola, nel Foggiano. Stando ad una prima ricostruzione dell’accaduto lo straniero, che viveva in un casolare della zona con altri migranti, probabilmente è scivolato, e poi annegato, mentre tentava di riempire un secchio d’acqua nel vascone.

Per recuperare il cadavere dal fondo del piccolo invaso artificiale sono intervenuti i sommozzatori dei vigili del Fuoco. Il pm ha disposto il trasferimento della salma all’obitorio di Foggia dove, nei prossimi giorni, sarà eseguita l’autopsia. Sono in corso accertamenti anche per verificare se il vascone fosse correttamente recintato per evitarne un facile accesso.

Promo