Atti osceni in treno davanti a tre passeggere. Denunciato 51enne

213

Atti osceni nel corso del viaggio in treno alla presenza di tre donne. È accaduto venerdì sera nella tratta ferroviaria tra Roma e Taranto.

Il capotreno a bordo del convoglio ha informato il Centro Operativo della Polizia Ferroviaria di Bari della molestia sessuale ai danni delle tre passeggere. E così una pattuglia della Sezione Polfer di Foggia, all’arrivo del convoglio in quella stazione, ha individuato un cinquantunenne della provincia di Bari, che è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per violenza sessuale.

Promo