Foggia, omicidio San Severo: indagini procura antimafia Bari

[epvc_views]

C’è un’inchiesta della Direzione distrettuale antimafia di Bari sull’omicidio avvenuto a San Severo (Foggia), domenica scorsa, durante i festeggiamenti in strada per la vittoria della nazionale italiana di calcio agli europei. E’ quanto apprende l’agenzia di stampa LaPresse da fonti investigative.

L’agguato a colpi di pistola è costato la vita a Matteo Anastasio, 42 anni, di San Severo. Ferito in maniera grave il nipote di 6 anni che era con lui sullo scooter. Il bambino ieri è stato sottoposto a intervento chirurgico alla colonna vertebrale e resta in coma farmacologico. A fare fuoco, una delle due persone che in moto hanno affiancato lo scooter di Anastasio, dopo averlo raggiunto nei pressi della stazione ferroviaria. Martedì è stata eseguita l’autopsia. Per i primi risultati, bisognerà aspettare almeno 30 giorni.

Promo