Protesta disabili Bari: assessora Barone, richieste accolte

[epvc_views]

“Tutte le richieste delle associazioni dei disabili sono state accolte, per questo chiedo a chi sta manifestando di tornare a casa, per non continuare a mettere a rischio la propria salute”. Lo assicura in una nota l’assessore al Welfare della Regione Puglia, Rosa Barone, in merito alla protesta di un gruppo di disabili a Bari.

L’assessora ribadisce quanto detto durante una diretta facebook nel pomeriggio di ieri, cioè che “non è possibile una variazione nell’assestamento di bilancio, come richiesto dalle associazioni” ma il “contributo Covid sarà prorogato, come abbiamo già detto più volte e resterà di 800 euro, più alto rispetto ad altre Regioni”.

“So che in queste ore stanno circolando messaggi che dicono il contrario – prosegue – per invitare altre persone a scendere in piazza, ma non è così: daremo seguito agli impegni presi come abbiamo fatto finora. Per quello che riguarda i progetti di vita indipendente lo ribadisco ancora: sono stati rispettati gli impegni presi nell’incontro dello scorso 15 giugno, con l’istituzione del fondo di garanzia per rendere accessibile la misura anche in assenza della polizza fideiussoria, in modo da non escludere nessuno. Fondo che potrà essere rifinanziato”.

Promo