Consiglio regionale Puglia, ok contributo all’archivio della Gazzetta del Mezzogiorno

[epvc_views]

È stata approvata all’unanimità dalla Commissione Industria del Consiglio regionale pugliese la proposta di legge ‘Archivio de La Gazzetta del Mezzogiorno. Contributo per l’ordine, inventario e conservazione’, di cui è primo firmatario il consigliere Fabiano Amati (Pd). Con provvedimento del 18 settembre 2020, la Soprintendenza archivistica e bibliografica della Puglia ha dichiarato l’archivio de ‘La Gazzetta del Mezzogiorno’ d’interesse storico particolarmente importante.

Obiettivo del dispositivo legislativo, ha spiegato Amati, è “rafforzare l’intento pubblicistico attraverso la disponibilità dell’Archivio in favore del Consiglio regionale della Puglia, affinché tutti possano accedere per motivi di ricerche e di studio ed assicurarsi un diritto all’accesso”. Al fine di contribuire all’ordine, all’inventario e alla conservazione dell’archivio, nel testo della legge è previsto un contributo di 250mila euro destinato al soggetto giuridico proprietario dell’archivio.

Promo