Covid, in Puglia 131 casi su 10.887 test, nessun morto, quasi 2.000 attuali positivi

174

È stata anticipata a partire da oggi dalla Regione Puglia l’emissione del consueto bollettino epidemiologico sul covid 19 che finora avveniva sempre nel primo pomeriggio. Nella giornata odierna si registra una diminuzione dei casi, non molto consistente, a fronte di un forte aumento dei test, tornati sopra quota 10mila. Non si rilevano decessi.

L’aumento dei guariti è ancora debole e pertanto crescono gli attuali positivi che stanno per raggiungere quota 2000. I ricoverati aumentano ancora ma lievemente. Nel bollettino, stilato dalla Regione, sulla base delle informazioni del dipartimento Promozione della Salute, sono stati registrati 10.887 test per l’infezione da coronavirus e sono stati enucleati 131 casi positivi: 39 in provincia di Bari, 20 in provincia di Brindisi, 17 nella provincia Bat, 17 in provincia di Foggia, 23 in provincia di Lecce, 11 in provincia di Taranto, 3 casi di residenti fuori regione, 1 caso di provincia di residenza non nota.

Ieri i nuovi contagi erano 154 su 7.336 tamponi. Il numero dei decessi rimane fermo a 6.664. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 2.815.016 test.Sono 246.107 i pazienti guariti mentre ieri erano 246.021 (+86). I casi attualmente positivi sono 1.976 mentre ieri erano 1.931 (+45). I ricoverati sono 89 mentre ieri erano 86 (+3). Il totale dei casi positivi Covid in Puglia dall’inizio dell’emergenza è di 254.747, così suddivisi: 95.520 nella provincia di Bari; 25.680 nella provincia di Bat; 19.977 nella provincia di Brindisi; 45.337 nella provincia di Foggia; 27.337 nella provincia di Lecce; 39.680 nella provincia di Taranto; 839 attribuiti a residenti fuori regione; 377 provincia di residenza non nota.

Promo