Ex Ilva, chiusura area a caldo: a Taranto raccolte 1.168 firme

196

Sono 1.168 i cittadini di Taranto che hanno firmato l’appello dei comitati e delle associazioni della città per chiedere al sindaco della città ionica, Rinaldo Melucci, e al governatore della Puglia, Michele Emiliano, di chiudere l’area a caldo dell’ex Ilva, ciascuno per le proprie competenze. Lo rendono noto i promotori dell’iniziativa, allegando la lista dei nominativi dei firmatari allegata alle lettere inviate a Melucci ed Emiliano.

Ad oggi ne sono state presentate 3 nell’arco di un mese, dopo la recente sentenza del Consiglio di Stato con cui è stata ribaltata quella del Tar di Lecce che riconosceva la legittimità dell’ordinanza con cui il primo cittadino, a febbraio 2020, disponeva la chiusura dell’area a caldo.

Promo