Spara colpi di pistola contro il rivale in amore, arrestato

[epvc_views]

Un 39enne originario di Taranto ma domiciliato a Ravenna, Carmine De Santis, è stato arrestato mercoledì pomeriggio dalla polizia con l’accusa di avere tentato di uccidere a colpi di pistola nella città romagnola un uomo che secondo gli inquirenti considerava suo rivale in amore.

Tutto, come riportato dai due quotidiani locali, è avvenuto attorno alle 14 nel giardino di un capanno della pialassa Piomboni, alle porte di Ravenna: è lì che la designata vittima stava prendendo il sole quando qualcuno ha iniziato a sparargli senza per fortuna centrarlo. Le Volanti hanno rintracciato poco tempo dopo il sospettato nei pressi di un altro capanno e lo hanno bloccato dopo un tentativo di fuga in acqua: la pistola, detenuta illegalmente, non è stata ancora ritrovata.

Dalle verifiche condotte dalla squadra Mobile e coordinate dal Pm di turno Angela Scorza, è emerso che il 39enne è evaso dai domiciliari dove si trovava per pregresse vicende giudiziarie. Il Gip Corrado Schiaretti ieri mattina ne ha convalidato l’arresto disponendo la custodia cautelare in carcere.

Promo