Vaccini, Lopalco: In Puglia con attuale copertura evitiamo 78% di ospedalizzazione

[epvc_views]

“In Puglia ad oggi è vaccinato, rispettivamente con una dose e due dosi di vaccino, il 73% ed il 53% della popolazione vaccinabile. In questa situazione si innesta una ripresa della circolazione virale. Applicando i dati di efficacia vaccinale con una e due dosi per ogni fascia di età (dati Iss, Istituto superiore della sanità), con i livelli di copertura attuale nella popolazione pugliese possiamo prevenire il 78% dei casi di ospedalizzazione”. Così l’assessore pugliese alla Sanità, Pier Luigi Lopalco nel post pubblicato sua pagina Facebook per illustrare gli ultimi dati sulla campagna di vaccinazione anti Covid in atto in Puglia per la popolazione di età superiore a 12 anni.

“Questo al netto di qualsiasi effetto di immunità di gregge e senza includere la popolazione che si è immunizzata naturalmente perché guarita dal Covid”, prosegue Lopalco.”Il 78% in meno di ospedalizzazione è un gran bel risultato, ma non significa certo azzeramento dei ricoveri e, purtroppo, dei decessi per Covid”, sottolinea l’assessore.

Promo