Foggia: calciatore positivo al covid, ritiro blindato

231

Un giocatore del Foggia calcio 1920, in ritiro precampionato a Saint-Vincent (Aosta), è risultato positivo al coronavirus. La squadra, da un mese di nuovo allenata da Zdenek Zeman, milita in serie C.

“Il calciatore in questione è stato immediatamente posto in isolamento, nel rispetto di tutti i protocolli di sicurezza”, fa sapere la società in un comunicato. Per questo motivo, a partire da venerdì 30 luglio, non è “più possibile assistere agli allenamenti dei rossoneri, tentare di avvicinarsi a tutto il gruppo squadra e realizzare interviste per qualsiasi testata giornalistica”. Inoltre verrà annullato l’allenamento congiunto con lo Charvensod, in programma domani alle 18, presso lo stadio comunale di Montjovet. Il ritiro, iniziato il 24 luglio scorso, si dovrebbe concludere il 10 agosto.

Promo