Pd, Stefàno: Boccia racconta frottole, partito faccia chiarezza

[epvc_views]

“Il Pd dica con chiarezza da che parte sta, senza menare il can per l’aia”. Così il senatore Pd Dario Stefano, presidente della commissione Politiche Ue, che nei giorni scorsi si è autosospeso dal partito, in un’intervista al “Corriere del Mezzogiorno”.

“Sull’influenza di Michele Emiliano, Francesco Boccia racconta fiabe, fa racconti fantasiosi. Mi chiedo se il segretario del Pd, Enrico Letta, la pensi nello stesso modo”, aggiunge il parlamentare. Secondo Stefano, alle ultime elezioni regionali in Puglia, “proprio intorno a Boccia in molti hanno operato in una zona grigia, con l’obiettivo di lavorare per un Pd che fosse l’anello debole della coalizione. Il fatto che componenti della segreteria dell’allora ministro abbiano votato la lista Con e invitato a farlo è storia facilmente documentabile, almeno in Salento”.

Promo