Incendio mette in pericolo azienda agricola nel brindisino, arrestato 47enne

[epvc_views]

Un uomo di 47 anni di Ceglie Messapica (Brindisi) è finito agli arresti domiciliari perché secondo i carabinieri sarebbe responsabile dell’incendio appiccato in contrada Bottari che ha interessato circa 8000 metri quadrati di vegetazione spontanea, mettendo in pericolo un’azienda agricola.

Il 47enne avrebbe anche minacciato un componente dell’azienda.

Promo