Mobilità: Taranto riceve dal Mims 3 milioni per sistema trasporti “smart”

[epvc_views]

Il comune di Taranto riceverà dal Mims-Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili un finanziamento di circa 3 milioni di euro per un sistema di trasporto intelligente (Its) che sarà installato nella centrale operativa del comando della polizia locale. Le risorse rientrano nel Pon ‘Infrastrutture e Reti’ 2014-2020.

Il progetto consentirà di monitorare la città e i flussi dei semafori, modificando i piani di traffico anche all’occorrenza, e anche di fornire servizi di info-mobilità ai cittadini, attraverso pannelli stradali, siti web e app. Il sistema, fa sapere il Comune, sarà progettato per integrare altre informazioni come il Gps di uomini (agenti di Polizia Locale) e mezzi (mezzi di soccorso, auto della Polizia Locale, autobus, taxi collettivi), e fornire informazioni su posizionamenti e tempi di percorrenza. È, inoltre, il potenziamento della rete di videosorveglianza urbana, con l’installazione di 15 postazioni e 10 varchi con lettori targa, oltre a 10 nuove postazioni per il controllo del traffico.

Promo