Muore schiacciata dal cancello nel barese, Procura apre inchiesta per omicidio colposo

[epvc_views]

La procura di Bari ha aperto una inchiesta per omicidio colposo a carico di ignoti sulla morte di Rosa Ciraci, la docente di 57 anni morta ieri sera a Monopoli (Bari) dopo che il cancello della sua abitazione le è caduto addosso senza darle scampo. La donna è morta sul colpo.

Sono in corso indagini da parte dei carabinieri sul cancello su cui da poco erano stati effettuati lavori di manutenzione. Da accertare se siano stati eseguiti correttamente. La 57enne stava rientrando a casa quando il cancello è uscito dai binari travolgendola. Sul corpo della vittima non è stata disposta l’autopsia.

Promo