Polvere di Stelle, la mostra di Lediesis prorogata fino a domenica 3 ottobre

142 Visite

Il riscontro del pubblico ed i risultati ottenuti da giugno a settembre premiano il Museo Civico di Bari e lo incoraggiano a proseguire in questa direzione.

Ad oggi la mostra del collettivo artistico Lediesis ha registrato oltre mille visitatori, con un boom di affluenza giovanile.

L’esposizione non si ferma ai soli spazi del museo, va oltre la terrazza panoramica, scendendo per strada tra i profumi e i colori dei vicoli di Bari Vecchia.

In occasione della proroga, il Museo Civico diventa sede di promozione di una serie di eventi legati a Polvere di Stelle che mirano ad approfondire tematiche attuali ed in continua trasformazione tra cui il concetto di street art, il ruolo della donna e l’evoluzione del cinema contemporaneo.

Giovedì 9 settembre si parte con la proiezione dell’iconico film, Polvere di Stelle interpretato da Monica Vitti e Alberto Sordi ed ambientato tra Bari Vecchia ed il Petruzzelli durante la Seconda Guerra Mondiale.

A seguire un secondo incontro sarà dedicato alla storia di Bari e alle donne cui contributo fu fondamentale durante gli anni di guerra e durante la Liberazione. Il terzo appuntamento approfondirà il concetto di street art e per concludere il ciclo di eventi, l’ultimo incontro celebrerà il ruolo della donna, vera protagonista di tutta la mostra.

Con le sue mostre, eventi culturali, progetti architettonici ed allestimenti, la città di Bari ha ben chiaro il ruolo che vuole rappresentare: una realtà dinamica in costante crescita che guarda al futuro, desiderosa di affermarsi quale capitale culturale del sud Italia.

 

Promo