Presentato progetto per potenziare il Pta di Trani, Di Bari (M5S): “Non possiamo aspettare il nuovo ospedale di Andria”

150 Visite

Un progetto finalizzato al potenziamento del presidio territoriale di assistenza (Pta) di Trani, nel nord barese, è stato presentato nel corso dei lavori della III commissione consiliare. A darne nota la consigliera regionale del M5S in Puglia Grazia Di Bari anticipando che “giovedì si terrà una riunione tra assessorato alla Sanità e le Asl pugliesi in merito ai Pta su cui ho chiesto al dipartimento Salute di essere aggiornati in commissione”.

“Nell’incontro si analizzerà la situazione attuale con riferimento a tutti i servizi erogati e agli interventi già programmati per poter capire come procedere”, aggiunge. Sul progetto dedicato a Trani, Di Bari ricorda che la “Bat non può aspettare la realizzazione del nuovo ospedale di Andria” e il potenziamento del presidio deve essere “un impegno che deve vedere la sinergia dei consiglieri regionali del territorio, al di là dell’appartenenza politica”.

Promo