Bif&st, al Petruzzelli Checco Zalone a sorpresa “principe azzurro di Cenerentola” per Helen Mirren

Se la gag del tacco incastrato sul palco del teatro Petruzzelli fosse stata preparata, forse non sarebbe riuscita cosi’ bene. Il tacco è quello della scarpa rosa confetto dell’attrice premio Oscar Helen Mirren, rimasta ieri sera con un piede nudo fino a quando Checco Zalone, inginocchiato, le ha rimesso la scarpa come nella classica scena di Cenerentola.

“Già la prima ca…, si è ficcato il tacco di 12mila euro di scarpa, la prima figura di …” ha detto Zalone alla Mirren, dopo averle fatto una sorpresa alla serata a lei dedicata dal Bif&st, il BARI international film festival, dove l’attrice e’ stata insignita, con il marito regista Taylor Hackford, del “Federico Fellini Platinum Award for cinematic exellence”. Mentre il regista Paolo Virzì consegnava loro i premi ha fatto il suo ingresso, a sorpresa, dal retro del palco, Checco Zalone. “Sono andato a comprare un panzerotto e poi sono passato a salutare Helen”, ha detto. E i due si sono subito abbracciati. “Sono contentissimo di averti dato la possibilità di lavorare con me”, le ha detto Zalone, scherzando, riferendosi al video della canzone “La vacinada” che i due la scorsa primavera hanno girato insieme per ironizzare su paure e speranze legate al vaccino.

“Questo è anche un premio all’amore autentico che Helen ha per la nostra terra”, ha continuato Zalone, commentando il riconoscimento che il Bif&st ha dato all’attrice che ha casa in Salento. “Abbiamo altre star di Hollywood in Italia, George Clooney sul lago di Como, Leonardo Di Caprio a Verona, ed Helen Mirren a Tricase”, ha proseguito l’attore pugliese. “A Tiggiano”, lo ha subito corretto lei. “Peggio”, ha replicato Zalone, “perché è facile amare i luoghi cool, quelli fighi, invece il vero amore e’ per le cose un po’ sfigate”. La gag e’ finita con un abbraccio tra i due: “Siamo vaccinati”, ha rassicurato Zalone strappando ancora risate al pubblico.

L’attrice Helen Mirren e il regista Taylor Hackford, suo marito, hanno ricevuto il premio Fellini al Bari International Film Festival, Bif&st. La consegna è avvenuta ieri sera nel teatro Petruzzelli. All’evento hanno partecipato Luca Medici, in arte Checco Zalone, che con l’attrice è stato protagonista del video La Vacinata, ambientato nel Salento, realizzato per sostenere la campagna di vaccinazione contro il Covid-19, e i registi Marco Bellocchio e Paolo Virzì. Sul palco, anche il governatore della Puglia, Michele Emiliano.”Questa sera il premio Fellini viene consegnato a una regina”, è scritto nelle motivazioni del Federico Fellini Platinum Award for Cinematic Excellence a Helen Mirren, con riferimento all’Oscar come migliore attrice protagonista per The Queen-La regina.

“L’attrice che lo riceve, nella sua lunga carriera di una ricchezza indescrivibile, ha interpretato più regine di chiunque altra, sullo schermo e sul palcoscenico, ed è diventata in questi anni persino la regina della Puglia, che ha contributo a far crescere con la sua presenza magica, il suo sguardo pieno d’amore e la luce del suo sorriso”, si legge sempre nelle motivazioni.

“Ma come si fa a premiare una regina? Qualunque cosa si dica, si rischia di sembrare irriverenti. E d’altra parte non si può nemmeno usare l’ironia, perché l’attrice di cui stiamo parlando è regina anche di ironia. Possiamo soltanto dire che questa meravigliosa attrice ha vissuto sullo schermo forse più vite di chiunque altra, ed è stata sempre diversa da chiunque altra. Ma anche questo sarebbe sbagliato, perché la sua carriera sembra sempre appena cominciata e lei è pronta, prontissima a stupirci tante volte ancora come solo una donna oggettivamente straordinaria è capace di fare. A questo punto, noi possiamo soltanto pronunciare il suo nome. Il resto è storia. Storia in movimento permanente”, conclude il testo.

Promo