Banca Popolare di Bari, Comitato azionisti annuncia manifestazioni di protesta

Il Comitato indipendente azionisti della Banca Popolare di Bari ha deciso di organizzare una serie di manifestazioni pubbliche “per fare risaltare a livello nazionale la lesione dei nostri diritti legati al rimborso dei nostri risparmi”.

Si apprende da una nota, in cui viene annunciata un’assemblea il 23 ottobre, in cui l’intenzione è di organizzare una “grande manifestazione” per il 28 ottobre, “data in cui la Bpb chiederà il benestare alla riduzione del capitale sociale a fronte delle gravi perdite già subite nei primi mesi del 2021”, e una manifestazione da tenere a Roma prossimamente, insieme a “ulteriori e condivise, ipotesi di lotta e decisioni”.

Promo