A 16 anni con il fucile per una battuta di caccia, denunciati padre e figlio a Francavilla Fontana

Hanno sorpreso un ragazzino di appena 16 anni mentre imbracciava un fucile intento col padre, un 41enne, in una battuta di caccia. È quanto scoperto dai forestali nel corso di controlli tra Francavilla Fontana e Villa Castelli, nel brindisino.

I due sono stati denunciati mentre fucile e munizioni sono stati sequestrati. Nel corso di controlli una terza persona è stata denunciata perché stava cacciando senza essere in possesso della licenza di porto dell’arma. Nelle ultime settimane, sono complessivamente 13 le persone denunciate dai forestali nel brindisino.

Promo