Taranto, nominato il Commissario prefettizio. Guiderà la città fino alle prossime elezioni amministrative

[epvc_views]

Il prefetto Giuseppe Cardellicchio è il commissario del Comune di Taranto dopo che nei giorni scorsi si sono dimessi 17 consiglieri su 32, tra maggioranza e opposizione, provocando lo scioglimento anticipato del Consiglio a circa sei mesi dalle elezioni.

La nomina di Cardelicchio è stata fatta questa mattina dal prefetto di Taranto, Demetrio Martino, che ha anche sospeso dalle funzioni il Consiglio comunale di Taranto in attesa del decreto di scioglimento da parte del presidente della Repubblica.

A Taranto ha governato dal 2017 ad oggi una giunta di centro sinistra con sindaco Rinaldo Melucci, del Pd, che i Dem hanno già riconfermato per un secondo mandato. Cardellicchio è in quiescenza ed è stato tra l’altro prefetto di Perugia e di recente commissario al comune di Cerignola (Foggia). A Taranto le nuove elezioni comunali si terranno nella primavera del 2022.

Promo